Banner di INNrete

Servizio di conciliazione - CCIAA di Caserta

Men¨ di navigazione rapido

Logo della Camera di Commercio di Caserta

Servizio di conciliazione

COS'E' LA CONCILIAZIONE

La CONCILIAZIONE Ŕ uno strumento di giustizia alternativa che mira alla risoluzione, rapida ed efficace, delle controversie che possono sorgere tra imprese e tra imprese e consumatori. Nella procedura di conciliazione il conciliatore aiuta le parti ad individuare una soluzione che le soddisfi entrambe in modo tale da raggiungere un accordo che ha valore di contratto; in caso contrario, le stesse possono abbandonare il procedimento in ogni momento.

CHI E' IL CONCILIATORE

Il conciliatore non Ŕ un giudice, Ŕ un soggetto neutrale che, specialista in tecniche di conciliazione, Ŕ scelto dalla Segreteria tra i nominativi inseriti in un'apposita lista. Favorisce il dialogo tra le parti agevolando la formazione di un accordo proficuo per entrambe. Il conciliatore, nello svolgimento del suo compito, si impegna a rispettare le Norme di comportamento allegate al Regolamento.

PERCHE' SCEGLIERE LA VIA DELLA CONCILIAZIONE

La conciliazione offre risposte rapide e poco dispendiose alle esigenze di tutela dei consumatori e utenti soprattutto quando il valore delle controversie Ŕ esiguo evitando i tempi e costi della giustizia ordinaria. La conciliazione Ŕ:

  • volontaria, nessuna decisione viene imposta,nessuno Ŕ obbligato a partecipare al procedimento che pu˛ essere sempre interrotto;
  • rapida, passano in media 45 giorni dalla presentazione della domanda all'incontro;
  • economica, i costi sono contenuti e predeterminati (TARIFFARIO allegato);
  • semplice e informale,perchÚ non Ŕ un processo ma un incontro tra le parti che possono essere anche assistite dal proprio avvocato;
  • riservata, chi interviene all'incontro si impegna a non divulgare le informazioni relative al caso trattato;
  • efficace, sedersi al tavolo con un conciliatore spesso conduce ad un accordo.

COME FUNZIONA
Per avviare un tentativo di conciliazione:

  • Ŕ possibile ritirare e consegnare, dopo averlo compilato, il modulo di domanda di conciliazione presso la Segreteria del Servizio;
  • oppure lo stesso modulo deve essere compilato e spedito via fax al n. 0823/249436

La Segreteria, ricevuta la domanda di attivazione della procedura, la comunica all'altra parte che pu˛:

ACCETTARE: viene nominato il conciliatore che, in un apposito incontro con le parti, tenta di porre fine alla controversia.
L'incontro pu˛ avere:

  • ESITO POSITIVO
    Raggiunto l'accordo, viene redatto il verbale di conciliazione con cui si conclude il procedimento.
  • ESITO NEGATIVO
    Viene redatto il verbale di mancata conciliazione

NON ACCETTARE: il procedimento si chiude senza spese di conciliazione da sostenere.

Il servizio di conciliazione, dall'entrata in vigore del D.Lgs. 28/2010, resta attivo per tutte le controversie in materia di telefonia e di contratti di subfornitura.

Regolamento

Modulistica

domanda di attivazione della procedura in materia di telefonia
Informazioni, sede, orari

Dirigente del settore:
dott. Luigi Rao
e-mail: luigi.rao@ce.camcom.it

Tel. 0823 249425

Responsabile del procedimento e Responsabile Segreteria Sportello::
dott. Gaetano Giordano
Tel. 0823 249453
e-mail: gaetano.giordano@ce.camcom.it

PEC: conciliazione@ce.legalmail.camcom.it á

á

Sede:
piazza S.Anna, pal. Era - II piano
tel. 0823 249455 - 454 - 606

Fax 0823 249444

Orario di apertura al pubblico:
da lunedý a venerdý ore 8.45 - 11.45
martedý e giovedý ore 15.00 - 15.45

á

 

Data di redazione: 9/3/2016

 

[Stampa]  [Apri a pagina intera]

 

Calendario eventi

Ottobre 2017
oggi
LunMarMerGioVenSabDom
      1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 

18
 

19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31