Banner di INNrete

Progetto "zucchero di qualità" - CCIAA di Caserta

Menù di navigazione rapido

Logo della Camera di Commercio di Caserta

Cartella selezionata

 

 

News correlate:

18/10/2018

Avviso seduta commissione aggiudicatrice brokeraggio assicurativo

Si comunica che la Commissione aggiudicatrice per l’affidamento del servizio biennale di brokeraggio assicurativo per la Camera di...

Altre news su Bandi

 

23/3/2018

Aggiudicazione 52^ edizione Vinitaly

Si comunica che la RDO sul MEPA, per l’affidamento dell’allestimento dello spazio espositivo della CCIAA di...

Altre news su Bandi

 

29/7/2016

Avviso di aggiudicazione per l'affidamento biennale del servizio di brokeraggio assicurativo

Si comunica che, con determinazione dirigenziale n. 377 del 29 luglio 2016, la gara per l’affidamento biennale del...

Altre news su Bandi

 

[Stampa]

Progetto "zucchero di qualità"

Agrisviluppo, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Caserta, considerato che la bieticoltura casertana necessita di una migliore relazione con il mercato di riferimento agro-industriale nonché di ulteriori stimoli per raggiungere la qualità attraverso il controllo integrato delle colture, ha inteso realizzare il progetto:

"zucchero di qualità"

OBIETTIVO
Migliorare la qualità della Barbabietola coltivata in Provincia di Caserta attraverso il rispetto di un disciplinare di coltivazione che preveda la razionalizzazione dell'impiego dei prodotti fitofarmaci pervenendo, conseguentemente, ad una sensibile riduzione del loro uso e dell'impatto ambientale derivante.

BENEFICIARI
Possono presentare domanda le aziende agricole regolarmente iscritte alla Camera di Commercio di Caserta ed in regola con i pagamenti del diritto annuale, che si impegnano a coltivare barbabietola da zucchero nell'annata agraria 2007.
Le aziende, per poter essere ammesse all'iniziativa, devono:

  • aver coltivato, almeno una volta nell'ultimo triennio, barbabietola, così come comprovato da idonea documentazione dello Zuccherificio a cui è stato consegnato il prodotto;
  • aver proceduto alla opportuna rotazione colturale;
  • aver messo a coltura, per l'annata 2007, semi ricadenti in una delle seguenti tipologie varietali: Ricros, Arron; Primera; Rayo; Alezan; Canaria; Puma; Amos; Ippolita; Dorotea; Rizor; Opera; Paoletta; Flavia; California; Paseo; Declic; Pablo; Elettra

AIUTI PREVISTI
Le imprese agricole in possesso dei requisiti indicati possono usufruire di un contributo pari ad € 450,00 (quattrocentocinquanta/00) per ogni ettaro messo a coltura di Barbabietola. L'aiuto sarà proporzionale alla superficie realmente coltivata.
Gli aiuti saranno erogati, a sportello, secondo l'ordine di protocollo di consegna fino ad esaurimento delle risorse e per una superficie complessiva di 200 ettari ricadenti nel comprensorio casertano. Una commissione, istituita presso Agrisviluppo, provvederà a valutare la completezza delle domande. L'aiuto sarà concesso, in un'unica soluzione, a chiusura della campagna che avverrà con la consegna della Barbabietola ad uno zuccherificio.


MODALITÀ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE
Il modulo di domanda, il regolamento di attuazione del progetto ed il disciplinare di coltivazione sono disponibili sia sul sito internet, www.ce.camcom.it/azspeciali/agrisviluppo/. Le domande, cui andrà allegata copia del documento di riconoscimento in corso di validità, potranno essere consegnate, a mano, presso gli uffici Agrisviluppo, a decorrere dal 12 febbraio 2007 e fino al 16 aprile 2007. Per informazione: 0823-249617 - 620 fax 0823-249619, e-mail: agrisviluppo@ce.camcom.it

 

 

Data di redazione: 27/8/2012

 

[Stampa]