Banner di INNrete

Unità Organizzativa Front End - certificati, visure ed elenchi - CCIAA di Caserta

Menù di navigazione rapido

Logo della Camera di Commercio di Caserta

Cartella selezionata

 

 

News correlate:

24/2/2020

Formazione obbligatoria per Installatori impianti FER

Il Decreto Legislativo 28/2011 che regola la qualificazione di installatore di impianti a fonti energie rinnovabili (Fer) prevede un...

Altre news su Registro imprese

 

7/12/2018

Workshop sulla costituzione delle start up in modalità telematica - Camera Commercio Caserta - 12 dicembre 2018

Nell’ambito delle attività volte a favorire la nascita delle imprese, affiancandole fin dalla fase della costituzione societaria...

Altre news su Registro imprese

 

3/10/2017

Registro Imprese - Deposito Bilanci

L’art. 2435 del Codice Civile prevede l’obbligo -  a carico degli amministratori di società di...

Altre news su Registro imprese

 

[Stampa]

Unità Organizzativa Front End - certificati, visure ed elenchi

Dal 20 ottobre è possibile richiedere certificati e visure Registro Imprese anche in lingua inglese che scontano gli stessi diritti di segreteria previsti per certificati e visure in lingua italiana, mentre non è dovuta l'imposta di bollo.

 

Presso gli sportelli anagrafici è possibile ottenere i certificati e le visure relative a qualsiasi impresa iscritta nel registro. Il certificato può essere di tipo ordinario (riporta i dati essenziali), storico (con tutto ciò che è stato denunciato dall’impresa) oppure con il dettagliato elenco dei poteri attribuiti ai vari soggetti dell’impresa. La visura , invece, è un documento in carta semplice, senza valore legale, che riporta le informazioni giuridiche ed economiche contenute nel Registro delle Imprese. Di tipo ordinaria o storica, può essere richiesta per tutte le imprese iscritte presso le Camere di Commercio di tutto il territorio nazionale. 
Visure.

Presso gli sportelli camerali, a seguito dell’entrata in vigore del d.lgs. 159/2011 (codice delle leggi antimafia), non vengono più rilasciati i certificati antimafia, che debbono ora essere richiesti in Prefettura.

Il certificato di vigenza, invece, attesta che nei confronti dell’impresa non risultano pervenute, negli ultimi cinque anni, sentenza relative a procedure concorsuali.

E' possibile richiedere gli ELENCHI di imprese ed unità operative ricavabili dalle banche dati anagrafiche camerali, utilizzando l'apposito modello. 

clicca qui per il modello di richiesta elenchi

clicca qui per i costi

Per tutti i tipi di certificati, visure ed elenchi il pagamento dei diritti di segreteria  avviene presso lo stesso sportello anagrafico:
- in contanti;
- mediante bancomat;

- mediante versamento sul c.c.p. 13088810, intestato alla Camera di Commercio di Caserta, indicando chiaramente la causale del pagamento, esibendone copia allo sportello;
- mediante bonifico bancario sul seguente IBAN IT86B0542404297000000000230 - Banca Popolare di Bari, con chiara indicazione della causale, esibendone copia allo sportello.
L'imposta di bollo può essere anche assolta in modo virtuale direttamente allo sportello.

Le informazioni di base sulle singole imprese possono essere reperite anche sul sito http://www.infoimprese.it

RILASCIO DEI DOCUMENTI IN ESENZIONE DA DIRITTI, BOLLI ED ALTRE SPESE, PER CONTROVERSIE DI LAVORO, DI CUI ALLA LEGGE N.319/1958, COME MODIFICATA DALL'ART.10 DELLA LEGGE N.533/1973
L'articolo citato prevede che "Gli atti, i documenti ed i provvedimenti relativi alle cause per controversie individuali di lavoro o concernenti rapporti di pubblico impiego, gli atti relativi ai provvedimenti di conciliazione dinanzi agli uffici del lavoro e della massima occupazione o previsti da contratti o accordi collettivi di lavoro, nonchè alle cause per controversie di previdenza e assistenza obbligatorie, sono esenti, senza limite di valore o di competenza, dall'imposta di bollo, di registro e da ogni spesa, tassa o diritto di qualsiasi specie e natura.
Sono, allo stesso modo, esenti gli atti e i documenti relativi alla esecuzione sia immobiliare che mobiliare delle sentenze ed ordinanze emesse negli stessi giudizi, nonchè quelli riferentisi a recupero dei crediti per prestazioni di lavoro nelle procedure di fallimento, di concordato preventivo e di liquidazione coatta amministrativa.
I certificati vengono rilasciati con la scritta finale "Si rilascia il presente certificato in carta libera, ai sensi dell'art.10 della legge 11.8.1973, n. 533, per giudizio di lavoro".

RILASCIO DI CERTIFICATI A VALERE ALL'ESTERO IN ESENZIONE DALL'IMPOSTA DI BOLLO
Ai sensi dell'art.5, comma 4, del D.L. 23.12.2013, n.145, convertito in legge 21.2.2014, n.9, "Le Camere di Commercio competenti rilasciano, su richiesta delle imprese, i certificati camerali, anche in lingua inglese, che esclusivamente ai fini dell'utilizzo in uno Stato Estero, sono esenti dall'imposta di bollo".
L'eventuale uso per fini diversi ricade sotto la personale responsabilità dell'utente.

Informazioni, sede, orari

Responsabile del Servizio Front End

dott. Giuseppe Rauso
e-mail: giuseppe.rauso@ce.camcom.it

Sede:
Via Roma, 75 - piano terra

Orario di apertura al pubblico:
da lunedì a venerdì ore 8.45 - 11.45
martedì e giovedì ore 15.00 - 15.45

 
Indirizzo PEC:
frontend@ce.legalmail.camcom.it 

 

Data di redazione: 10/1/2020

 

[Stampa]

[Stampa]

Visure

Dal 1 marzo 2006 si possono richiedere molti tipi di visure che contengono solo determinate informazioni. Le tariffe variano a secondo dei dati richiesti e del tipo d'impresa a cui le notizie si riferiscono.

La visura è un documento in carta semplice, senza valore legale, che riporta le informazioni giuridiche ed economiche contenute nel Registro delle Imprese. Può essere richiesta per tutte le imprese iscritte presso le Camere di Commercio di tutto il territorio nazionale. La visura è ottenibile attraverso diverse modalità.

TIPOLOGIA DI VISURE

Esistono diverse tipologie di visure, ognuna contenente informazioni diverse:

  • Ricerca anagrafica: stampa di tutte le informazioni risultanti dalla ricerca effettuata sull'archivio anagrafico del Registro Imprese in base ad un nominativo di una persona fisica o di un'impresa richiesto dall'interessato
  • Ordinaria: contiene le informazioni complessive contenute nel Registro Imprese (numero di iscrizione, codice fiscale, denominazione, sede, informazioni da statuto / patti sociali, capitale sociale, componenti dell'organo amministrativo e relativi poteri, componenti dell'organo di controllo, titolari di altre cariche o qualifiche, sedi e unità locali, trasferimenti di ramo d'azienda, fusioni / scissioni, subentri, attività svolta, albi e ruoli, soci e titolari di diritti su quote e azioni)
  • Con organo amministrativo, poteri, informazioni da statuto, patti sociali: contiene le informazioni (numero di iscrizione, codice fiscale, denominazione, sede, informazioni da statuto / patti sociali, capitale sociale, componenti dell'organo amministrativo con i relativi poteri per società di capitali / soci di società di persone)
  • Con scelta: contiene le informazioni (numero di iscrizione, codice fiscale, denominazione, sede, informazioni da statuto / patti sociali, capitale sociale, tutti i componenti dell'organo amministrativo con relativi poteri / soci di società di persone, uno o più titolari di altre cariche / qualifiche, componenti dell'organo di controllo, e/o unità locali a scelta)
  • Fascicolo: contiene informazioni della visura ordinaria (statuto / patti sociali vigenti, ultimo bilancio depositato "ove esistente", elenco pratiche depositate ma non ancora iscritte, società controllanti, partecipazioni in altre società)
  • Scheda persona: elenco delle imprese in cui la persona richiesta risulta essere titolare o avere cariche / qualifiche
  • Storica: contiene le informazioni della visura ordinaria, o con organo amministrativo, o con scelta, con la possibilità di estendere le notizie a tutte le modifiche depositate nel periodo indicato dal richiedente (per le imprese iscritte alla Camera di Commercio di Milano, le notizie presenti sono posteriori al 1989)
  • Storica delle modifiche: contiene esclusivamente l'elenco delle modifiche depositate dall'impresa nel periodo indicato dal richiedente (per le imprese iscritte alla CCIAA di Milano, le notizie presenti sono posteriori al 1989)
  • Storica dei trasferimenti di quote di srl: contiene esclusivamente l'elenco dei trasferimenti di quote depositati dall'impresa nel periodo indicato dal richiedente
  • Storica partecipazioni in altre società: contiene esclusivamente l'elenco delle società in cui l'impresa indicata ha avuto partecipazioni, comprensivo dei trasferimenti di quote intervenuti, nel periodo indicato dal richiedente
  • Storica società o enti controllanti: contiene esclusivamente l'elenco delle società che hanno esercitato, nel periodo indicato dal richiedente, attività di direzione e coordinamento sull'impresa (società controllanti) in seguito all'esecuzione della pubblicità prevista dall'articolo 2497 bis c.c.
  • Fascicolo storico: contiene l'insieme delle informazioni della visura fascicolo, della visura storica delle modifiche e della visura storica dei trasferimenti quote di srl (ove previsti)

Singoli blocchi informativi:

  • visura capitale e strumenti finanziari / informazioni patrimoniali
  • visura sede e unità locali
  • visura scioglimento, procedure concorsuali e cancellazione
  • visura amministratori
  • visura sindaci, membri organo di controllo
  • visura titolari di altre cariche o qualifiche
  • visura soci e titolari di altre cariche o qualifiche
  • visura trasferimenti di rami d'azienda, fusioni, scissioni, subentri
  • visura attività albi, ruoli e licenze
  • visura società o enti controllanti
  • visura pratiche in istruttoria
  • visura partecipazioni in altre società
  • visura soci e titolari di diritti su quote / azioni (per società di capitali, ad esclusione delle società quotate in Borsa e delle società cooperative); informazioni disponibili dal 1994
  • visura informazioni da statuto / patti sociali, ultimo statuto / patti sociali depositato/i

le visure singoli blocchi informativi, sono documenti che contengono, oltre alle informazioni essenziali dell'impresa (numero di iscrizione, codice fiscale, denominazione, codice fiscale, sede legale e numero d'iscrizione), esclusivamente i dati previsti dalla tipologia di visura blocchi richiesta; il richiedente ha la possibilità di scegliere una o più visure singoli blocchi informativi in diverse combinazioni a seconda delle informazioni di cui ha bisogno

Normativa di riferimento
D.M. 22/12/1997
D.M. 10/02/2006
D.M. 01/03/2007

Informazioni, sede, orari
Responsabile del procedimento:

dott.  Giovanni Pontillo
Tel. 0823.249366
e-mail: giovanni.pontillo@ce.camcom.it

Sede:
Via Roma, 75 - piano terra

Orario di apertura al pubblico:
da lunedì a venerdì ore 8.45 - 11.45
martedì e giovedì ore 15.00 - 15.45

 

 

Data di redazione: 13/7/2018

 

[Stampa]