Banner di INNrete

Registro delle imprese - Servizi Telemaco - CCIAA di Caserta

Menù di navigazione rapido

Logo della Camera di Commercio di Caserta

Cartella selezionata

 

 

News correlate:

3/10/2017

Registro Imprese - Deposito Bilanci

L’art. 2435 del Codice Civile prevede l’obbligo -  a carico degli amministratori di società di...

Altre news su Registro imprese

 

13/4/2017

Registro delle Imprese -

Nella Sezione Registro Imprese - Contatti - Richiesta assistenza, gli utenti interessati possono, attraverso l'apposito modulo, richiedere l'assistenza nella compilazione...

Altre news su Registro imprese

 

6/3/2017

Modelli ARC/Mediatori/Spedizionieri - Obbligo sottoscrizione con firma digitale

Si comunica che dal prossimo 1° aprile, i modelli Arc, Mediatori e Spedizionieri, allegati rispettivamente alle pratiche riguardanti l...

Altre news su Registro imprese

 

[Stampa]

Registro delle imprese - Servizi Telemaco

TELEMACO

E’ il servizio che consente di trasmettere telematicamente al registro delle imprese denunce e domande di iscrizione/modifiche/cancellazione e di ottenere via internet visure, certificati e copia atti. Per l'utilizzo è necessario registrarsi sul sito www.registroimprese.it, cliccando il link "registrati", nel riquadro registrati adesso".
TELEMACO PAY

Telemaco Pay è un contratto che intercorre tra il richiedente e la Camera di Commercio d’interesse.
Consente di fruire on-line delle funzioni sopra indicate, versando i relativi diritti di segreteria e i costi di trasmissione mediante pagamento on-line con carta di credito (gli importi sono indicati nel listino allegato al contratto).
N.B. I titolari di contratto Telemaco-Pay potranno richiedere anche i certificati e fornirsi, presso l'ufficio Provveditorato di questo Ente al II piano della sede di via Roma, 75, di carta filigranata e bollini al costo di seguito indicato:

  • carta filigranata: /1000 = € 25,00 + IVA
  • bollini: /40 = € 1,00 + IVA

Si raccomanda di leggere attentamente le condizioni di contratto.

Scarica la proposta di adesione ai servizi sul sito www.registroimprese.it

Informazioni, sede, orari

Responsabile del procedimento:

dott.Giovanni Pontillo
Tel. 0823.249366
e-mail: giovanni.pontillo@ce.camcom.it   

Sede:
Via Roma, 75

Orario di apertura al pubblico:
da lunedì a venerdì ore 8.45 - 11.45
martedì e giovedì ore 15.00 - 15.45

 

 

Data di redazione: 4/3/2016

 

[Stampa]

[Stampa]

Firma digitale

La firma digitale consente di:

  • sottoscrivere un documento informatico;
  • verificare, da parte del destinatario, l’identità del firmatario;
  • garantire sicurezza sulla provenienza del documento;
  • dare certezza che l’informazione contenuta nel documento non sia stata alterata.

 

Normativa di riferimento

Legge n. 59 del 15/03/1997
Legge n. 340 del 24/11/2000
DPR n. 445 del 28/12/2000

 

Informazioni:

da lunedì a venerdì dalle ore 8,45 - alle ore 16.00

sig. ra Stefania Tedeschi

tel.: 0823 249 625

e_mail: stefania.tedeschi@ce.camcom.it

 

Responsabile del procedimento:
dott. Giovanni Pontillo
Tel. 0823 249366
e-mail: giovanni.pontillo@ce.camcom.it

 

Sede:
c/o Azienda Speciale

Piazza Sant'Anna Pal. ERA III piano - Caserta

Orario di apertura al pubblico

lunedì-mercoledì-venerdì ore 8.45 - 13.00
martedì-giovedì ore 8.45 - 13.00 e dalle 14.45 - 16.00

 

 

Data di redazione: 21/6/2017

 

[Stampa]

[Stampa]

Incaricati alla Registrazione

La Camera di Commercio procede al rilascio di dispositivi di firma digitale per conto dell'ATI Infocert S.p.A./Arubapec spa anche avvalendosi di incaricati alla registrazione per lo svolgimento delle attività di rilascio di certificati digitali di autenticazione e di sottoscrizione.
Il servizio, prevede una separazione temporale tra la fase di richiesta e quella di emissione e consegna della card.
Vi possono aderire Professionisti e/o Associazioni di categoria, secondo le modalità indicate alla pagina "Firma digitale- IR".
Gli Incaricati alla Registrazione identificano il soggetto e compilano gli appositi "modelli di richiesta" con i dati anagrafici del richiedente la card e con gli altri dati necessari al rilascio, inoltrano, quindi, la documentazione alla Camera di Commercio, curando il ritiro delle card e la consegna ai titolari.

 

Modalità di adesione:

La Camera di Commercio di Caserta ha in essere una convenzione con L'ATI Infocert SpA/Arubapec S.p.A. per il rilascio dei dispositivi di autenticazione e firma digitale.
Coloro i quali vogliano svolgere l'attività di "Incaricato alla Registrazione" potranno formulare la loro richiesta di adesione a mezzo posta certificata inviandola al seguente indirizzo PEC:

suapruoliverifiche@ce.legalmail.camcom.it

 

L'ufficio valuterà la richiesta di adesione e, in caso positivo, invierà al richiedente la “Proposta di incarico di I.R.

fac simile - persona fisica 

fac simile - persona giuridica.


Sono disponibili on line i documenti sotto indicati da intendersi quale parte integrante e sostanziale della proposta di incarico:

 

-   “Manuale Operativo Carta Nazionale Servizi - CA ArubaPEC”, emesso dalla Camera di Commercio e reperibile sul sito www.card.infocamere.it, che disciplina le modalità di rilascio e di gestione del certificato di autenticazione, nonché i diritti, gli impegni e le correlate responsabilità;

-   “Manuale Operativo Servizio di certificazione digitale”, emesso da ARUBA PEC S.p.A. e reperibile sul sito https://ca.arubapec.it, che disciplina le modalità di rilascio e di gestione del certificato di sottoscrizione, nonché i diritti, gli impegni e le correlate responsabilità


Per aderire alla proposta di incarico è necessario sottoscrivere il modulo di accettazione, firmato a cura dell'Incaricato alla Registrazione.

Tale modello, unitamente all'atto di nomina di incaricato del trattamento dati personali, che potrà essere sottoscritto al momento della consegna presso l'ufficio di registrazione, potrà essere inoltrato a mezzo mail al seguente indirizzo: rao@ce.camcom.it, oppure consegnato a mano presso gli uffici dell'Azienda Speciale nei seguenti orari:

lunedì-mercoledì-venerdi dalle 8.45 alle 13.00;

martedì-giovedì dalle 8.45 alle 13.00 e dalle 14.45 alle 16.00.

N.B. Per chi ha già aderito al servizio è necessario integrare il precedente incarico con il nuovo Mandato.

Modulistica (formato pdf ) ARUBAPEC

Modulistica (formato pdf ) INFOCERT - per gli utenti in possesso dei vecchi dispositivi

 

 

Data di redazione: 21/6/2017

 

[Stampa]

[Stampa]

Carta Nazionale Servizi/SPID

cns

Che cos'è la Carta Nazionale dei Servizi

Il D.P.R. 2 marzo 2004 n. 117 definisce la Carta Nazionale dei Servizi come "il documento rilasciato su supporto informatico per consentire l'accesso per via telematica ai servizi erogati dalle pubbliche amministrazioni".
La Carta Nazionale dei Servizi (CNS) è un dispositivo elettronico (smart card), simile ad una carta di credito, con un microchip contente un certificato di autenticazione personale, e un certificato di sottoscrizione. Il certificato di autenticazione contiene i dati identificativi della persona e permette l'identificazione in rete del titolare della carta in modalità sicura. Il certificato di sottoscrizione invece, permette di utilizzare la CNS per firmare digitalmente. Ogni CNS è dotata di un PIN di 8 cifre.

Grazie alla CNS è possibile accedere telematicamente in modo sicuro ai servizi erogati in rete dalle Pubbliche Amministrazioni. In più, grazie al certificato di sottoscrizione può essere utilizzata per firmare digitalmente i documenti informatici fornendo agli stessi il valore legale della firma autografa.

  • Manuale operativo CNS (DAL 3/11/2011)
    La Camera di Commercio di Caserta adotta il Manuale operativo CNS-MOAR-CCIAA pubblicato nel sito internet www.card.infocamere.it e specifica che i propri dati e gli orari di apertura per le attività previste nel manuale operativo (emissione, sospensione, revoca di CNS) sono riportati in questo sito web.
  • Le guide all’uso della CNS SMART CARD sono reperibili sul sito www.card.infocamere.it


Come richiederla

La CNS può essere richiesta:

  • Presso gli uffici dell'Azienda Speciale, III piano, sede distaccata di piazza Sant'Anna, dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 16.00, con rilascio immediato, senza necessità di preventivo appuntamento.
  • Con al procedura post card , nella quale vengono separate le fasi di registrazione da quella di consegna del dispositivo di firma, rivolgendosi ad un "Incaricato della Registrazione CNS", che svolge l'attività di riconoscimento del soggetto richiedente.

Per il rilascio del dispositivo, il richiedente deve essere munito di documento di identità in corso di validità e del proprio codice fiscale e indirizzo di posta elettronica.

 

 

Quanto Costa la CNS

La CNS rilasciata al primo dei legali rappresentanti di ogni società iscritta nel Registro Imprese di Caserta che ne faccia richiesta e che non abbia già ritirato una smart card è gratuita.

RILASCIO C.N.S. AVVISO

A seguito di delibera di Giunta e disposizione del Dirigente,  a decorrere dal 15 maggio 2017, solo le imprese che risultino in regola con il pagamento del diritto annuale nel quinquennio precedente alla richiesta possono usufruire della gratuità del primo rilascio della CNS nonché della riduzione del costo del Token Usb.
Pertanto, in caso di posizione non regolare, l’impresa potrà ottenere il rilascio gratuito della CNS e la riduzione di costo per l’emissione del Token Usb solo previo pagamento della somma dovuta ai fini della regolarizzazione del diritto annuale.
Qualora la situazione di irregolarità dovesse persistere, il rilascio dei dispositivi avverrà, relativamente alla CNS, unicamente a titolo oneroso, e, per quanto riguarda il Token Usb, esclusivamente a prezzo pieno.

Per tutti gli altri soggetti interessati, è previsto un diritto di segreteria di € 25,00 a mezzo versamento sul c/c postale n. 13088810 intestato alla C.C.I.A.A. di Caserta, o in contanti allo sportello, anche a mezzo bancomat, avendo cura di produrre la relativa attestazione al momento della richiesta.
Cosa accade se si è gia in possesso della Smart Card
La Smart Card non cessa di funzionare e può essere mantenuta sino alla sua scadenza.
In ogni caso, alla scadenza del periodo di validità della Smart Card, sarà possibile acquistare una CNS, al posto della Smart Card.

Qual è la validità della CNS

La Carta Nazionale dei Servizi ha validità di 3 anni a partire dal giorno di emissione e può essere rinnovata una sola volta per ulteriori 3 anni.

 

SPID

La Camera di commercio di Caserta rilascia le Identità Digitali SPID, secondo le modalità operative indicate nella modulistica e nel manuale messi a disposizione dal gestore dell'Identità Digitale ed approvati da AGID. 
Il servizio è svolto con le stesse modalità ed i tempi indicati per il rilascio delle CNS. 

 

Per saperne di più:

Locandina
Brochure

 

 

 

 

Data di redazione: 23/6/2017

 

[Stampa]

[Stampa]

Posta elettronica certificata

La Posta Elettronica Certificata (PEC) è un sistema di posta elettronica in grado di garantire il recapito certo di documenti informatici, la sua sicurezza e integrità, conferendo ad un messaggio di posta elettronica lo stesso valore di una raccomandata con ricevuta di ritorno tradizionale.

La PEC aggiunge, inoltre, la certificazione circa il contenuto del messaggio.

Al momento dell'invio di una mail PEC, il gestore PEC del mittente si occuperà di inviare al mittente una ricevuta che costituirà valore legale dell'avvenuta (o mancata) trasmissione del messaggio con precisa indicazione temporale del momento in cui la mail PEC è stata inviata.

In egual modo il gestore del destinatario, dopo aver depositato il messaggio PEC nella casella del destinatario, fornirà al mittente una ricevuta di avvenuta consegna, con l'indicazione del momento temporale nel quale tale consegna è avvenuta.

 In caso di smarrimento di una delle ricevute presenti nel sistema PEC è possibile disporre, presso i gestori del servizio, di una traccia informatica avente lo stesso valore legale in termini di invio e ricezione, per un periodo di trenta mesi.

La posta elettronica certificata, infatti, per essere tale, deve seguire le regole fissate dal DPR 68/2005 e dalle successive regole da esso previste. Queste norme, insieme ad altre (in particolare il Codice dell’Amministrazione Digitale), ne stabiliscono la validità legale, le regole e le modalità di utilizzo.

Come richiedere la PEC:

Il servizio può essere erogato esclusivamente dai gestori accreditati presso l'Ente Naizonale per la digitalizzazione della Pubblica Amministrazione (DigitPA), che è l’organo pubblico preposto al controllo della posta elettronica certificata.

L’elenco degli operatori autorizzati  CNIPA è disponibile sulo stesso sito DigitPA.

Per le modalità di comunicazione della PEC al Registro Imprese, si rimanda alle indicazioni sulla homepage.

 

Informazioni, sede, orari

Responsabile del procedimento:
dott.ssa Maria Teresa D'Alessandro
Tel. 0823 249344
e-mail: mteresa.dalessandro@ce.camcom.it

Sede:
Via Roma, 75 - piano terra

Orario di apertura al pubblico:
da lunedì a venerdì ore 8.45 - 11.45
martedì e giovedì ore 15.00 - 15.45

 

 

Data di redazione: 28/11/2012

 

[Stampa]

[Stampa]

CNS Token USB

token4

La CNS TOKEN USB è la Carta Nazionale dei Servizi (CNS) rilasciata in forma di chiavetta USB; consente l'identificazione certa dell'utente in rete e permette l'accesso ai servizi della Pubblica Amministrazione disponibili sul web. Con tale dispositivo è, altresì, possibile firmare digitalmente i documenti; inoltre la CNS rilasciata dalle Camere di commercio offre un collegamento privilegiato con il Registro delle Imprese e con il patrimonio informativo offerto dalle Camere di Commercio italiane.
La CNS TOKEN USB combina le funzionalità di un dispositivo di firma digitale "tradizionale" e di CNS con quelle di una memoria aggiuntiva, in grado di contenere i documenti ufficiali dell'impresa estratti dal Registro delle Imprese (visure, bilanci, statuto e cariche) e quelli strettamente riservati del titolare.

Le caratteristiche ed i servizi della CNS TOKEN USB sono reperibili sul sito www.card.infocamere.it  .

La CNS TOKEN USB può essere richiesta:

  • Presso gli uffici dell'Azienda Speciale, III piano, sede distaccata di piazza Sant'Anna, dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 16.00, con rilascio immediato, senza necessità di preventivo appuntamento.
  • Con al procedura post card , nella quale vengono separate le fasi di registrazione da quella di consegna del dispositivo di firma, rivolgendosi ad un "Incaricato della Registrazione CNS", che svolge l'attività di riconoscimento del soggetto richiedente.

Per il rilascio del dispositivo, il richiedente deve essere munito di documento di identità in corso di validità e del proprio codice fiscale e indirizzo di posta elettronica.

 

 

Data di redazione: 21/6/2017

 

[Stampa]