Banner di INNrete

Commercio estero - CCIAA di Caserta

Menù di navigazione rapido

Logo della Camera di Commercio di Caserta

[Stampa]

Commercio estero

Avviso

dal 01/01/2015 cambiano i fornat e i costi dei carnet ATA

 

COMUNICATO

 

L'ufficio Commercio Estero rilascia certificati di origine, carnet ATA e numeri meccanografici e fornisce notizie ed informazioni sull'attività di import-export.

 

 MODELLO DEPOSITO FIRMA LEGALE RAPPRESENTANTE/PROCURATORE

 

COMMERCIO ESTERO - Domande ricorrenti 

 

 

Informazioni, sede, orari

 

Dirigente del settore:
dott. Luigi Rao
e-mail: luigi.rao@ce.camcom.it

 

Responsabile del Servizio:

dott.ssa Ciretta Napoletano

Tel. 0823 249407

e-mail: ciretta.napoletano@ce.camcom.it

 

Responsabile del Procedimento:

sig. Augusto Anselmo Tommasone

Tel. 0823 249402

e-mail: anselmo.tommasone@ce.camcom.it

 

Sede:
Piazza S. Anna - Caserta

 

Orario di apertura al pubblico:
da lunedì a venerdì ore 8.45 - 11.45
martedì e giovedì ore 15.00 - 15.45

 

 

Link: COMMERCIO ESTERO-domande ricorrenti.doc (formato DOC - dimensione 40 Kb)

 

Data di redazione: 24/3/2016

 

[Stampa]

[Stampa]

Certificati di origine e Visti per l'Esportazione

 I  CERTIFICATI DI ORIGINE sono esclusivamente destinati a provare l'origine delle merci sulla base di documentazioni probatorie o delle dichiarazioni affettuate dalle imprese e non sono da considerarsi un documento accompagnatorio della merce. Attraverso tale certificato - detto, appunto, di origine - le dogane estere valutano l'ammissibilità all'importazione dei prodotti ed applicano gli eventuali dazi. Il certificato di origine può essere richiesto alla Camera di commercio della provincia in cui l'impresa richiedente ha la sede legale, sede operativa o unità locale od anche della provincia ove si trova la merce da esportare ed i relativi documenti giustificativi, previa autorizzazione della Camera di commercio territorialmente competente.
Il Ministero dello Sviluppo Economico ha diramato in data 26.8.2009 una Guida, predisposta d'intesa con Unioncamere , per il rilascio dei Certificati di Origine delle merci da parte delle Camere di Commercio,con lo scopo di contemperare le mutate esigenze del commercio internazionale con quelle di controllo sull'origine dei prodotti.
Le richieste di rilascio dei certificati di origine contengono una dichiarazione di responsabilità del firmatario richiedente (titolare/legale rappresentante dell'impresa o procuratore formalmente delegato), conforme all'art. 47 del DPR 445/2000, con la quale attesta di essere consapevole delle sanzioni penali previste qualora non risultino veritiere le dichiarazioni contenute nella domanda di certificato di origine.

Qualora vengano utilizzati modelli ritirati prima del 26 agosto 2009. per ottenere il certificato di origine l'impresa dovrà rendere una dichiarazione aggiuntiva per ciascun certificato del quale si chiede il rilascio,accompagnata da copia del documento di riconoscimento valido.
I modelli, che si ritirano gratuitamente presso l'Ufficio Commercio Estero in piazza S.Anna I° piano - Caserta, muniti di numero di serie e forniti da UnionCamere nazionale, sono di due tipi:

  • formato a modulo continuo autoricopiante costituito da un originale più tre copie e modulo rosa di richiesta;
  • formato A4 realizzato esclusivamente per la compilazione al computer e relativa stampa laser.

Altre informazioni
Nota ministeriale n. 75361 del 26.08.2009
Guida per il rilascio dei certificati di origine (agosto 2009)

Normativa di riferimento
Regolamento CEE 2454/93 del 02.07.93

 

La Camera rilascia inoltre VISTI PER L'ESPORTAZIONE:

-visto per deposito (solo su documenti emessi da Organismi o Enti Ufficiali: ASL,Istituti Nazionali di    certificazione, ONU,ecc.).

-visto per conformità della firma se depositata presso l'Ufficio Commercio Estero ed esclusivamente per operazioni di Export.

-visto legalizzazione firma (ex UPICA) autentica da parte del Dirigente della firma del Funzionario preposto.

-attestato di libera vendita richiesto da alcuni Paesi extracomunitari, attesta che la merce esportata viene commercializzata nel rispetto delle leggi vigenti in materia di sanità pubblica e sicurezza, in Italia ed in altri Paesi di cui si fornisce documentazione.

 

Modulistica
richiesta modelli certificati di origine (compilabile con Acrobat reader)

richiesta certificato di origine (formato Word)

richiesta visti per esportazione (formato Word)

richiesta attestato di libera vendita (formato Word)

dichiarazione aggiuntiva di responsabilità (compilabile con Acrobat reader)

modello deposito firma

Costi
€ 5,00 per ogni originale o copia da vistare;
€ 3,00 per dichiarazioni di conformità della firma su fatture;
€ 3,00 per autentiche delle firme degli operatori su listini o dichiarazione ed atti da valere per l'Estero, depositati presso l'ufficio commercio estero;

Informazioni, sede, orari

Dirigente del settore:
dott. Luigi Rao
e-mail: luigi.rao@ce.camcom.it

Responsabile del Servizio:
dott.ssa Ciretta Napoletano
Tel. 0823 249407
e-mail: ciretta.napoletano@ce.camcom.it

Responsabile del Procedimento:

sig. Augusto Anselmo Tommasone

Tel. 0823 249402

e-mail: anselmo.tommasone@ce.camcom.it

 

Addetto:

rag. Rosario Cardillo

Tel. 0823 249492

e-mail: rosario.cardillo@ce.camcom.it

 

Sede:
Piazza S. Anna - Caserta

 

Orario di apertura al pubblico:
da lunedì a venerdì ore 8.45 - 11.45
martedì e giovedì ore 15.00 - 15.45

 

 

Data di redazione: 24/3/2016

 

[Stampa]

[Stampa]

Carnet ATA

 

Avviso

 dal 01/01/2015 cambiano i fornat e i costi dei carnet ATA

COMUNICATO

 

 

Il carnet ATA è un documento doganale internazionale che permette l'importazione temporanea di merci senza dover depositare i diritti e le tasse nell'arco temporale di un anno.

Le sigle "ATA" corrispondono all'acronimo delle parole francesi e inglesi "Admission temporaire/Temporary admission".

I Carnets ATA coprono:

  • Campioni Commerciali
  • Materiale professionale
  • Merci presentate o utilizzate presso fiere, manifestazioni commerciali, sportive, etc.

Moltitudini di merci attraversano così le frontiere grazie ai Carnets ATA, per esempio: computers, apparecchi per riparazione, materiale fotografico e cinematografico, strumenti musicali, materiale industriale, veicoli, gioielleria, abbigliamento, apparecchiature mediche, aerei, cavalli da corsa, opere d'arte, antichità, costumi da ballo e materiale di sonorizzazione di gruppi di rock internazionali.

Al contrario i Carnets ATA non coprono i prodotti deperibili o di consumo, nè le merci destinate ad operazioni di trasformazione o riparazione.

La domanda di richiesta, redatta su apposito modello compilato e firmato in originale sulle tre copie (bianca, gialla,azzurra) contenente l'elenco dettagliato delle merci da esportare temporaneamente, corredata dell'attestazione di un versamento a favore dell'Assitalia per una polizza fideiussoria a garanzia di un corretto uso del documento. Il carnet ha la durata massima di un anno e deve essere restituito alla Camera che ne ha curato l'emissione.

 

Lista dei Paesi aderenti alla Convenzione ATA-Unioncamere

Per l'esportazione temporanea verso Taiwan, si utilizza un carnet denominato CPD China-Taiwan, con le stesse garanzie e norme previste per il carnet ATA

Normativa di riferimento
D.P.R. n. 2070 del 18/03/1963
Legge n. 479 nel 25/10/1995

Modulistica
i modelli vanno ritirati presso l'ufficio

 

Costi

Documento

Prezzo di cessione agli operatori senza I.V.A.

Prezzo di cessione agli operatori con I.V.A. al 22%

Carnet ATA base

Euro 50,00

Euro 61,00

Carnet ATA standard

Euro 76,00

Euro 92,72

Carnet CPD CHINA/TAIWAN

Euro 50,00

Euro 61,00

Fogli aggiuntivi supplementari

Euro 1,00

Euro 1,22

 

Informazioni, sede, orari

 

Dirigente del settore:
dott. Luigi Rao
e-mail: luigi.rao@ce.camcom.it

 

Responsabile del Servizio: dott.ssa Ciretta Napoletano Tel. 0823 249407

e-mail: ciretta.napoletano@ce.camcom.it

 

Responsabile del Procedimento:

sig. Augusto Anselmo Tommasone

Tel. 0823 249402

e-mail: anselmo.tommasone@ce.camcom.it

 

Addetto:

rag. Rosario Cardillo

Tel. 0823 249492

e-mail: rosario.cardillo@ce.camcom.it

 

Sede:
via Roma, 75

Orario di apertura al pubblico:
da lunedì a venerdì ore 8.45 - 11.45
martedì e giovedì ore 15.00 - 15.45

 

 

Data di redazione: 24/3/2016

 

[Stampa]

[Stampa]

Codice Meccanografico

 

Per effettuare operazioni valutarie, gli imprenditori operanti con l'estero devono munirsi del Numero Meccanografico rilasciato dall'Ente camerale esclusivamente alle imprese attive,iscritte al Registro delle Imprese tenuto dalla Camera di Commercio competente per territorio,in regola con il versamento del diritto annuale e che abbiano dimostrato il possesso del requisito di esportatore abituale con l'estero.
L'impresa in possesso del Numero Meccanografico,ha l'onere di confermare la propria posizione di esportatore con l'estero,presentando richiesta di Convalida Annuale entro il 31 dicembre di ogni anno.

Normativa di riferimento
Circolare Ministeriale n.3576/C del 06/05/2004
Note esplicative alla circolare n. 3576/C

Modulistica
domanda per assegnazione numero meccanografico (compilabile con Acrobat reader)
modello italiancom (compilabile con Acrobat reader)
Guida alla compilazione del modello Italiancom
convalida annuale (compilabile con Acrobat reader)

 

 

Informazioni, sede, orari

 

Dirigente del settore:
dott.Luigi Rao
e-mail: luigi.rao@ce.camcom.it

 

Responsabile del Servizio: dott.ssa Ciretta Napoletano Tel. 0823 249407

e-mail: ciretta.napoletano@ce.camcom.it

 

Responsabile del Procedimento:

sig. Augusto Anselmo Tommasone

Tel. 0823 249402

e-mail: anselmo.tommasone@ce.camcom.it

 

Addetto:

rag. Rosario Cardillo

Tel. 0823 249492

e-mail: rosario.cardillo@ce.camcom.it

 

Sede:
Piazza S. Anna - Caserta

 

Orario di apertura al pubblico:
da lunedì a venerdì ore 8.45 - 11.45
martedì e giovedì ore 15.00 - 15.45

 

 

Data di redazione: 24/3/2016

 

[Stampa]

[Stampa]

Sportello Informativo Internazionalizzazione

La Camera di Commercio di Caserta ha aderito all’ Iniziativa di Sistema World Pass / Sportelli per la Internazionalizzazione, servizi di informazione, di primo orientamento e assistenza sui temi legati al Commercio Estero. Vedi il Programma Promozionale Unioncamere 2014.

Attraverso la piattaforma web www.worldpass.camcom.it è possibile:

  • Avere accesso a informazioni su Paesi e mercati, settori economici, normative internazionali e trend di mercato;
  • Ottenere informazioni sulle formalità per aprire un’impresa di import-export e sui passi da compiere per intraprendere un’operazione commerciale internazionale, sui principi di marketing internazionale indispensabili per la costruzione di un’adeguata strategia, e per conoscere il livello di esportabilità dei prodotti;
  • Richiedere assistenza specializzata su certificazione, procedure doganali, fiscali e assicurative; normative internazionali; diffusione dei programmi e dei calendari; costituzione di società all’estero, contrattualistica internazionale; finanziamenti internazionali e comunitari, informazioni sulle opportunità offerte da Simest e Sace;
  • Conoscere le normative e le disposizioni sui documenti necessari per esportare, le convenzioni internazionali, i certificati, i visti e tutti gli atti necessari per intraprendere rapporti commerciali con l’estero.
  • Consultare l’elenco delle iniziative promozionali quali missioni, partecipazione a fiere e iniziative speciali intraprese dentro e fuori dal Sistema camerale.
  • Accedere, sempre attraverso il sito www.worldpass.camcom.it , a un servizio gratuito di consulenza, porre qualunque quesito e ricevere, entro 3 giorni, una risposta elaborata da un team di esperti altamente qualificati .

 

FAQ - SPORTELLO INTERNAZIONALIZZAZIONE

 

Informazioni, sede, orari

Dirigente del settore:

dott. Luigi Rao

e-mail: luigi.rao@ce.camcom.it

 

Responsabile del Servizio:

dott.ssa Ciretta Napoletano

Tel. 0823 249407

e-mail: ciretta.napoletano@ce.camcom.it

 

Responsabile del Procedimento:

sig. Augusto Anselmo Tommasone
Tel. 0823 249 402
e-mail: anselmo.tommasone@ce.camcom.it

Addetto:
rag. Rosario Cardillo
Tel. 0823 249 304
e-mail: rosario.cardillo@ce.camcom.it

 

Sede: Piazza S. Anna - Caserta

 

Orario di apertura al pubblico:
da lunedì a venerdì ore 8.45 - 11.45
martedì e giovedì ore 15.00 - 15.45

 

Data di redazione: 24/3/2016

 

[Stampa]