Banner di INNrete

Modello Unico Dichiarazione Ambientale - 2018 - CCIAA di Caserta

Menù di navigazione rapido

Logo della Camera di Commercio di Caserta

Modello Unico Dichiarazione Ambientale - 2018

ambiente

 

MUD 2018


Il MUD, Modello Unico di Dichiarazione Ambientale, istituito con la Legge n.70/1994, è un modello attraverso il quale i soggetti obbligati devono denunciare i rifiuti prodotti nell'anno precedente; fra i soggetti obbligati rientrano i rifiuti prodotti dalle attività economiche, quelli raccolti e quelli smaltiti dai Comuni, quelli avviati al recupero o trasportati nell'anno precedente la dichiarazione.

 

 E' stato pubblicato sul supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 303 del 30 dicembre 2017 il D.P.C.M. 28/12/2017 che approva il Modello Unico di dichiarazione ambientale per l'anno 2018.

Il modello unico di dichiarazione ambientale è quindi articolato in 6 comunicazioni:
• Comunicazione Rifiuti
• Comunicazione Veicoli Fuori Uso
• Comunicazione Imballaggi
• Comunicazione Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche
• Comunicazione Rifiuti Urbani, Assimilati e raccolti in convenzione
• Comunicazione Produttori Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche

 

Le novità principali introdotte rispetto al 2017 sono le seguenti:
1. Tutti i soggetti in possesso di autorizzazione, anche in procedura semplificata, allo svolgimento di attività di recupero o smaltimento rifiuti dovranno comunicare, tramite la scheda SA-AUT, una serie di informazioni relativa alle autorizzazioni in loro possesso quali: tipo di autorizzazione, ente che ha rilasciato l'autorizzazione e data di rilascio e scadenza, operazioni di recupero e smaltimento autorizzate, e capacità complessiva autorizzata;
2. La Comunicazione Rifiuti Semplificata dovrà essere compilata esclusivamente utilizzando l'applicazione disponibile sul sito http://mudsemplificato.ecocerved.it/  e non potrà essere compilata manualmente . La comunicazione MUD in formato documento cartaceo dovrà riportare la firma del dichiarante (autografa o digitale), e dovrà essere trasformata in un documento elettronico in formato PDF, necessario per l'invio a mezzo Posta Elettronica Certificata all'indirizzo comunicazioneMUD@pec.it


Attenzione: comunicazioni effettuate con modalità diverse saranno considerate inesatte.

 

Non è più ammessa la spedizione postale.

 

3. Il Conai dovrà comunicare, per via telematica, alla Sezione nazionale del Catasto dei rifiuti i dati sull'utilizzo annuale di borse di plastica di materiale leggero, acquisiti dai produttori e dai distributori di borse di plastica, in attuazione di quanto previsto dall'art.220-bis del D.lgs. n.152/2006, recante "Obbligo di relazione sull'utilizzo delle borse di plastica"

 

Non ci sono modifiche rispetto al 2017 per quanto riguarda:
• Soggetti tenuti alla compilazione;
• Informazioni da comunicare;
• Diritti di segreteria
• Modalità per l'invio telematico.

 

Si ricorda che il diritto di segreteria da versare è pari a:
€ 15,00 per il Mud semplificato relativo ad ogni unità locale dichiarante, deve essere versato esclusivamente  sul c/c postale n.13088810 intestato alla Camera di Commercio di Caserta – causale “ MUD 2018”
€ 10,00 per i modelli telematici utilizzando sistemi di pagamento elettronici sicuri quali carta di credito o Telemaco Pay.
E' possibile consultare e scaricare la scheda di sintesi che contiene le informazioni necessarie per la compilazione e trasmissione del MUD 2018.
Le informazioni e istruzioni complete sono reperibili sul sito di Ecocerved, dove è altresì possibile consultare la sezione "Assistenza e Quesiti" con l'indicazione degli indirizzi mail a cui inoltrare i propri quesiti e del numero telefonico del call center attivo da marzo 2018.

 

 

 

Data di redazione: 5/3/2018

 

[Stampa]  [Apri a pagina intera]

Calendario eventi

Ottobre 2017
oggi
LunMarMerGioVenSabDom
      1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31