Banner di INNrete

Registro delle imprese - imprese di pulizia - CCIAA di Caserta

Menù di navigazione rapido

Logo della Camera di Commercio di Caserta

Cartella selezionata

 

 

News correlate:

3/10/2017

Registro Imprese - Deposito Bilanci

L’art. 2435 del Codice Civile prevede l’obbligo -  a carico degli amministratori di società di...

Altre news su Registro imprese

 

13/4/2017

Registro delle Imprese -

Nella Sezione Registro Imprese - Contatti - Richiesta assistenza, gli utenti interessati possono, attraverso l'apposito modulo, richiedere l'assistenza nella compilazione...

Altre news su Registro imprese

 

6/3/2017

Modelli ARC/Mediatori/Spedizionieri - Obbligo sottoscrizione con firma digitale

Si comunica che dal prossimo 1° aprile, i modelli Arc, Mediatori e Spedizionieri, allegati rispettivamente alle pratiche riguardanti l...

Altre news su Registro imprese

 

Registro delle imprese - imprese di pulizia

Le imprese esercenti l’attività di pulizia, disinfezione, disinfestazione, derattizzazione e sanificazione per potersi iscrivere al registro delle imprese e svolgere la loro attività debbono essere in possesso dei seguenti requisiti:

Economici - finanziari:

  1. assenza di protesti cambiari negli ultimi cinque anni nei confronti del titolare o dei soci delle società di persone o degli amministratori delle società di capitali;
  2. regolare iscrizione all'INAIL e all'INPS di tutti gli addetti, compreso il titolare ed i soci prestatori d'opera;
  3. almeno un conto corrente bancario e/o dichiarazioni bancarie;

Tecnico - organizzativi:
---------------------------------------------------------------------------------------------
dal 02.02.2007 chi esercita l'attività di pulizia e disinfezione non deve più possedere i requisiti professionali previsti dalla legge n.84/94 nè nominare un responsabile tecnico
---------------------------------------------------------------------------------------------

  1. assolvimento dell'obbligo scolastico ed esercizio triennale (per disinfestazione, derattizzazione e sanificazione) di attività presso un’impresa del settore svolta in qualità di titolare, collaboratore familiare, socio partecipante, dipendente qualificato;
  2. diploma universitario o di laurea in materia tecnica utile ai fini dello svolgimento dell'attività;
  3. diploma d'istruzione secondaria superiore in materia tecnica attinente l'attività, comprendente: un biennio di chimica ed elementi di scienze naturali e biologiche per le attività di disinfestazione, derattizzazione e sanificazione;
  4. attestato di qualifica a carattere tecnico attinente l'attività, conseguito ai sensi della legislazione vigente in materia di formazione professionale;

Onorabilità:

  1. assenza di sentenze penali con condanne definitive o non siano in corso procedimenti penali nei quali sia già stata pronunciata sentenza di condanna per reati non colposi a pena detentiva superiore a due anni o sentenza di condanna per reati contro la fede pubblica o il patrimonio o alla pena accessoria dell'interdizione dall'esercizio di una professione o di un' arte o dell'interdizione dagli uffici direttivi delle imprese, salvo che sia intervenuta la riabilitazione:
  2. assenza di fallimento o procedura fallimentare in corso, salvo riabilitazione ai sensi del RD 267/42 art. 142,143,144;
  3. assenza di misure di sicurezza o procedimenti penali in corso per reati di stampo mafioso;
  4. assenza di sentenza penale definitiva di condanna per il reato di cui all'art. 513-bis del codice penale;
  5. assenza di contravvenzioni per violazioni in materia di lavoro, di previdenza e di assicurazione sul lavoro e le malattie professionali non conciliabili in via amministrativa.

I requisiti tecnico organizzativi devono essere posseduti dal preposto alla gestione tecnica, che non può essere un consulente od un professionista esterno (art. 2 DM 274/97). Deve, pertanto, trattarsi:

- per le ditte individuali: il titolare, un collaboratore familiare del titolare (quale coniuge, parente entro il terzo grado o affine entro il secondo grado), un dipendente, un associato in partecipazione;

- per le società di persone: un socio, un dipendente, un associato in partecipazione;

- per le cooperative: un socio, un dipendente, un associato in partecipazione;

- per le società di capitali: un amministratore, un dipendente, un associato in partecipazione.

Le imprese di pulizia, ai fini della partecipazione, secondo la normativa comunitaria, alle procedure di affidamento dei servizi di pulizia, sono iscritte a domanda nel R.I. secondo fasce di classificazione del volume di affari al netto dell'IVA. La documentazione da allegare è consultabile cliccando qui

Normativa di riferimento:

Legge n. 82 del 25/01/1994;
D.M. n. 274 del 07/07/1997 ;
D.L. n. 7 del 31/01/2007;
Legge n. 40 del 02/04/2007.

Modulistica:
SCIA attività di Pulizie disinfezione disinfestazione derattizzazione e sanificazione
Revoca e/o sostituzione del responsabile tecnico Disinfestazione, derattizzazione e sanificazione

Costi:

Bollo € 17.50 solo per imprese individuali

Diritti di segreteria: Ditte individuali 1° iscrizione o variazione € 27,00 Società € 45,00

Informazioni, sede, orari

Responsabile del procedimento:
dott.ssa MariaTeresa D'Alessandro
Tel.0823/249343
e-mail:mteresa.dalessandro@ce.camcom.it

Sede:
Via Roma, 75 - piano terra

Orario di apertura al pubblico:
da lunedì a venerdì ore 8.45 - 11.45
martedì e giovedì ore 15.00 - 15.45
Il responsabile del procedimento riceve previo appuntamento.

 

 

Data di redazione: 12/6/2015

 

[Stampa]  [Apri a pagina intera]

Calendario eventi

Novembre 2017
oggi
LunMarMerGioVenSabDom
  1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 

24
 

25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30