Banner di INNrete

Marchi e brevetti - CCIAA di Caserta

Menù di navigazione rapido

Logo della Camera di Commercio di Caserta

Marchi e brevetti

Le Camere di Commercio sono competenti a ricevere le pratiche relative alla registrazione dei marchi di impresa ed al deposito dei brevetti per modelli di utilità, invenzioni e modelli ornamentali. In tale ambito, l'ufficio marchi e brevetti:

  • coadiuva, supporta e agevola l´utenza nel corretto espletamento delle formalità necessarie per la presentazione delle domande e delle eventuali modifiche, avvalendosi anche delle informazioni predisposte dal Ministero delle Attività Produttive - (Roma);
  • provvede alla ricezione delle domande di proprietà industriale, di ogni atto concernente modificazioni alla domanda originaria, nonché delle attestazioni di pagamento delle tasse di brevetto;
  • effettua la consultazione delle banche dati nazionali per le ricerche di anteriorità;
  • effettua la consultazione, in quanto Centro PIP (Patent Information Point), di banche dati su Internet e su CD-ROM , nonché dei Marchi Internazionali;
  • si occupa della consegna degli attestati dei brevetti concessi dall´Ufficio Italiano Brevetti e Marchi - Roma.

 

Dal 18 maggio 2015 sono entrate in vigore le nuove modalità di deposito delle domande relative ai titoli di proprietà industriale e di versamento delle tasse di concessione governativa.

La nuova procedura riguarda il deposito di:
- domande di brevetto per invenzioni industriali e modelli di utilità;
- domande di registrazione di disegni e modelli e di marchi d'impresa;
- istanze connesse a dette domande e seguiti;
- rinnovi dei marchi.

 

Il deposito delle domande può avvenire secondo due modalità: cartacea o telematica.
La domanda, pertanto, può essere:
- depositata presso una qualsiasi Camera di Commercio;
- inviata a mezzo raccomandata a.r. ad Ufficio Italiano Brevetti e Marchi, al seguente indirizzo: via Molise, 19 - 00187 - Roma, allegando copia del mod. F24 relativa ai diritti dovuti
oppure
- trasmessa telematicamente direttamente tramite l'apposito portale del Ministero dello Sviluppo Economico al seguente link:

https://servizionline.uibm.gov.it/uibm-public-web/index.html

La domanda può essere presentata personalmente dal richiedente ovvero, in alternativa, da un mandatario, quale un consulente in proprietà industriale iscritto al proprio albo professionale oppure un avvocato iscritto all'ordine professionale (rappresentante).

 

DEPOSITO CARTACEO

A decorrere dalla predetta data le domande cartacee di brevetti e marchi, depositate presso gli Uffici brevetti e marchi delle Camere di Commercio o inviate direttamente all’U.I.B.M., dovranno obbligatoriamente essere redatte sui nuovi moduli cartacei disponibili sul sito dell'U.I.B.M e nella sezione Modulistica di questo sito.

 

Sul sito dell’U.I.B.M. sono disponibili, inoltre, tutte le informazioni per la registrazione di un marchio comunitario (http://www.uibm.gov.it/index.php/marchi/i-marchi-3/i-marchi-4)  
e la registrazione di un marchio internazionale (http://www.uibm.gov.it/index.php/marchi/i-marchi-3/i-marchi-5) .

La modulistica presentata all’Ufficio brevetti e marchi deve essere già compilata al computer su fogli singoli e non in modalità fronte-retro. La domanda per il deposito di marchi d’impresa deve essere corredata da n.2 copie del marchio su formato A4 (dimensioni 8x12cm). Al momento della presentazione della domanda, effettuata l’istruttoria di competenza, l’operatore camerale inserirà i dati e consegnerà all’utente:

  1. la ricevuta di presentazione generata dal sistema informatico;
  2. la copia dell’atto (semplice o autentica, a discrezione dell’utente);
  3. il mod. F24 con i codici occorrenti per effettuare il versamento delle tasse governative.

Il pagamento delle tasse di concessione governativa dovrà avvenire con il modello F24 "Versamenti con elementi identificativi" e, per gli Enti Pubblici, con Modello F24 "Enti pubblici".
L’utente dovrà effettuare il versamento dell’importo indicato nel modello F24 e
il deposito decorrerà dalla data del pagamento.
I diritti di segreteria dovuti alla Camera di commercio, che restano per il momento invariati (€ 40,00 per ciascun deposito ovvero € 43,00 nel caso in cui il richiedente desideri una copia autentica),
andranno versati al momento del deposito, in contanti oppure su c.c.p. n.13088810, intestato a Camera di Commercio I.A.A. di Caserta.

 

DEPOSITO TELEMATICO

Dalla stessa data il servizio web-telemaco è stato dismesso e la trasmissione telematica delle domande, dovrà avvenire esclusivamente dal Portale dell'Ufficio Italiano Brevetti e Marchi: https://servizionline.uibm.gov.it

 

Tale servizio riguarda il deposito diretto da parte dell'utente o del Mandatario designato, delle domande di brevetto per invenzioni industriali e modelli di utilità, delle domande di registrazione di marchi d’impresa e di disegni e modelli, delle istanze connesse a dette domande e dei rinnovi di marchi.

Prima di effettuare il deposito, si consiglia di consultare la sezione dedicata alle domande frequenti – FAQ - (menu a sinistra), anche per verificare che la dotazione del computer sia adeguata alla nuova piattaforma informatica.

Le informazioni relative al deposito vanno rivolte direttamente all’U.I.B.M.

Help Desk (assistenza tecnica) Telefono: 06 4705 5602
email: hd1.deposito@mise.gov.it

Call Center (informazioni) Telefono 06 4705 5800
email: contactcenteruibm@mise.gov.it  

 

 

 

 

Informazioni, sede, orari

Dirigente del settore:
dott. Luigi Rao
e-mail: luigi.rao@ce.camcom.it  

Responsabile del procedimento::
dott. Gianfranco Testa
Tel. 0823 249403
e-mail: gianfranco.testa@ce.camcom.it

Sede:
piazza S.Anna, pal. Era - I piano

Orario di apertura al pubblico:
da lunedì a venerdì ore 9.00 - 12.00

 

 

Data di redazione: 24/3/2016

 

[Stampa]  [Apri a pagina intera]

Calendario eventi

Ottobre 2017
oggi
LunMarMerGioVenSabDom
      1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 

21
 

22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31