Dispositivi di firma digitale- Nuove modalità di rilascio

Giovedì 26 Novembre 2020

Dispositivi di firma digitale- Nuove modalità di rilascio

Dal prossimo 2 dicembre 2020, la Camera di Commercio di Caserta opererà quale Autorità di Registrazione per conto di Infocamere, società informatica del sistema camerale, che ha recentemente acquisito la qualifica di Autorità di Certificazione.

 

Tale circostanza comporta, a partire dalla data sopra indicata, nuove modalità di rilascio dei dispositivi di firma digitale: smart card e token.

 

Il richiedente (persona fisica, titolare impresa individuale, rappresentante legale persona giuridica) deve presentarsi personalmente agli sportelli munito di:

 

- un documento di identità in corso di validità e leggibile (sono accettati solo in originale: carta di identità, patente di guida, passaporto);

- codice fiscale

- telefono cellulare/smartphone con indirizzo e-mail personale consultabile dallo smartphone stesso.


La documentazione relativa ai rilasci dei dispositivi è completamente dematerializzata e, dunque, non vengono consegnati documenti cartacei. La firma dei documenti avviene con password one shot ed i documenti legati al rilascio vengono inviati direttamente alla email e consultati attraverso il dispositivo mobile.

 

Tali disposizioni sono imposte dall’ente certificatore Infocamere, in conformità ai sistemi di sicurezza che i QTSP (fornitori di servizi fiduciari qualificati) sono tenuti a mettere in atto per risultare aderenti alle normative europee EIDAS ed ai regolamenti AGID

Ti potrebbe interessare...

Ultima modifica: Giovedì 26 Novembre 2020