Amministrazione trasparente

Amministrazione trasparente
Le varie sezioni sono consultabili attraverso il menù di sinistra.

 

La trasparenza è intesa come accessibilità totale delle informazioni concernenti l'organizzazione e l'attività delle pubbliche amministrazioni, allo scopo di favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull'utilizzo delle risorse pubbliche.

Il Decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33 ha riordinato la disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte della pubblica amministrazione.

Il recente Decreto legislativo 27 maggio 2016, n.97 (entrato in vigore il 23/6/2016), in attuazione all'art.7 della legge 124 del 07 agosto 2015, ha modificato le disposizioni del D.lgs. n.33/2013. Tale Decreto comporta, tra gli adempimenti richiesti alle pubbliche amministrazioni, anche la revisione e l'adeguamento dei documenti, delle informazioni e dei dati pubblicati sui siti istituzionali. Pertanto, il sito "Amministrazione Trasparente" della Camera è in continuo aggiornamento per renderlo conforme e quindi adeguarlo alle modifiche introdotte dal D.lgs. n.97/2016.

 

La durata ordinaria della pubblicazione rimane fissata in cinque anni, decorrenti dal 1° gennaio dell’anno successivo a quello da cui decorre l’obbligo di pubblicazione , fatti salvi i diversi termini previsti dalla normativa per specifici obblighi (e quanto già previsto in materia di tutela dei dati personali e sulla durata della pubblicazione collegata agli effetti degli atti pubblicati).

IL d.lgs. 97/2016 modifica l’art 8 comma 3 del D.Lgs. n.33/2013 stabilendo che trascorso il QUINQUENNIO o i diversi termini previsti dalla normativa per specifici obblighi (art. 14, co. 2 e art. 15 co. 4), gli atti, i dati e le informazioni non devono essere conservati nella sezione archivio del sito che quindi viene meno. Dopo i predetti termini”la trasparenza è assicurata mediante la possibilità di presentare l’istanza di accesso civico ai sensi dell’art. 5.”

 

SI INFORMA CHE I DATI PERSONALI PUBBLICATI SONO RIUTILIZZABILI SOLO ALLE CONDIZIONI PREVISTE DALLA NORMATIVA VIGENTE SUL RIUSO DEI DATI PUBBLICI (DIRETTIVA COMUNITARIA 2003/98/CE E D.LGS.36/2006 DI RECEPIMENTO DELLA STESSA), IN TERMINI COMPATIBILI CON GLI SCOPI PER I QUALI SONO STATI RACCOLTI E REGISTRATI, E NEL RISPETTO DELLA NORMATIVA IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI.

 

Il Responsabile Prevenzione corruzione e Trasparenza è il Dott. Luigi Rao, Segretario Generale f.f., email luigi.rao@ce.camcom.it 

Ultima modifica: Giovedì 1 Ottobre 2020