Carte tachigrafiche

AVVISO ALL'UTENZA

La Camera di Commercio di Caserta ha previsto, a partire dal 2 gennaio 2023, l’adozione della piattaforma digitale TACI - Carte tachigrafiche on line, che consente alle imprese di disbrigo pratiche di compilare e inviare telematicamente attraverso una procedura gratuita, guidata e interamente on line, la richiesta di rilascio delle carte tachigrafiche.

Il servizio TACI permette ai soggetti intermediari convenzionati autorizzati di chiedere la prima emissione e il rinnovo per scadenza della "carta conducente" e della "carta azienda" attraverso la piattaforma TELEMACO.

Ogni richiesta sarà automaticamente protocollata all’atto dell’invio ed all’utente sarà contestualmente comunicato (mediante notifica all’indirizzo di posta dichiarata in fase di registrazione) il numero e la data di protocollazione. E’ possibile, inoltre, monitorare lo stato di avanzamento della pratica.

Pertanto, dal 2 gennaio 2023non sarà più possibile, per le imprese di disbrigo pratiche,  presentare le istanze relative alle carte tachigrafiche (carta conducente e carta azienda) allo sportello, per posta o tramite posta elettronica certificata.

Sarà consentito, tuttavia, al singolo imprenditore di presentare l’istanza di rilascio o di rinnovo delle carte tachigrafiche, con le seguenti modalità:

  • tramite domanda cartacea da spedire a: Camera di Commercio I.A.A. – Ufficio Carte tachigrafiche - Via Roma n. 75 – 81100 Caserta;
  • tramite posta elettronica certificata al seguente indirizzo: attsanzionatoria@ce.legalmail.camcom.it;
  • di persona, previa prenotazione di un appuntamento da effettuare al seguente indirizzo di posta elettronica: carte.tachigrafiche@ce.camcom.it

Per poter utilizzare il servizio TACI è necessario:

  • stipulare una Convenzione con la Camera di Commercio di Caserta;
  • essere iscritti al servizio pratiche Registro Imprese – Telemaco. Qualora si è già utenti Telemaco abilitati all’invio delle pratiche, è necessario attivare la funzione TACI nella sezione “servizi di e-gov”, dopo la sottoscrizione della Convenzione;
  • disporre di uno strumento per la firma digitale.

Per qualsiasi informazione o chiarimento si invita a contattare l’Ufficio Carte tachigrafiche ai seguenti recapiti: 0823/249338-462-403; e mail: carte.tachigrafiche@ce.camcom.it

 

AVVISO ALL'UTENZA

Le richieste di:

  •  carta del conducente
  •  carta dell'azienda
  •  carta dell'officina

possono essere inviate anche a mezzo PEC al seguente indirizzo:
attsanzionatoria@ce.legalmail.camcom.it 

N.B. Solo per la richiesta di 1° emissione la foto deve pervenire in formato Jpg.


AVVERTENZA  Avendo riscontrato gravi problemi di qualità nelle immagini da riprodurre sulle Carte tachigrafiche, con risultati spesso non adeguati, si è reso necessario reintrodurre l'obbligo di produzione di una nuova Fototessera  anche in caso di rinnovo della Carta Conducente. 

Sul sito di metrologia legale è disponibile il nuovo Modulo Carta Conducente, aggiornato nella sezione Documentazione da Allegare con l’estensione di obbligatorietà di presentazione Fototessera anche in caso di rinnovo.

La carta tachigrafica è un dispositivo che consente di trasferire al tachigrafo digitale tutti i dati di viaggio e l’identificazione del soggetto che interagisce con il tachigrafo.

Esse sono di varia tipologia ed hanno una propria funzione:

  • carta del conducente: è una carta personale ed è necessaria per la guida degli autoveicoli dotati di cronotachigrafo digilate;
  • carta dell’officina: viene utilizzata per la calibratura e la programmazione del tachigrafo, identifica un’officina autorizzata come competente per l’attivazione, la calibratura e lo scarico dati;
  • carta dell’azienda: identifica la società proprietaria dei mezzi e consente di ispezionare, scaricare e/o stampare i dati di viaggio di tutti i veicoli dell’azienda muniti di tachigrafo digitale;
  • carta di controllo: consente di esercitare il controllo rispetto ai tempi di guida ed alla velocità sia attraverso l’ispezione delle informazioni registrate sul cronotachigrafo, sia mediante la stampa o l’acquisizione dei dati su altri supporti informatici.

Il ruolo di Autorità di rilascio delle carte tachigrafiche viene gestito in parte dalla Camera di Commercio che esamina l’istanza e la sottopone a tutti i controlli previsti dai regolamenti e le normative  e  da un centro operativo di InfoCamere che produce materialmente le carte.
La richiesta  per l’ottenimento del rilascio della carta tachigrafica viene presentata presso la Camera di Commercio competente per territorio( ove il richiedente ha residenza o la sede) previo pagamento di € 37,00 più € 3,17 per spese di postalizzazione se viene richiesto che la carta venga spedita ad un qualsiasi indirizzo. Il pagamento deve essere effettuato a mezzo piattaforma PagoPA 

A decorrere dal 1° marzo 2021, il pagamento di prestazioni e servizi dell’ente camerale dovranno avvenire obbligatoriamente a mezzo la piattaforma PagoPA. Pertanto, da quella data l’ente non potrà più riscuotere a mezzo conto corrente postale né a mezzo bonifico il pagamento di diritti, tariffe o altri importi.
 

Sono esclusi i pagamenti per servizi resi presso gli sportelli che continueranno ad essere effettuati in contanti o a mezzo pos.

L’utente riceverà, via e-mail (e non PEC), un Avviso di pagamento pagoPA .

Per generare, emettere e recapitare tale avviso occorre inviare un’e-mail (non PEC) all’indirizzo info@ce.camcom.it , indicando come oggetto “Richiesta emissione Avviso di pagamento” e riportante i seguenti dati:

- servizio camerale da erogare;

- codice fiscale (destinatario avviso);

- nome e cognome (destinatario avviso);

- indirizzo (destinatario avviso);

- e-mail (destinatario avviso).

Ricevuto l’avviso di pagamento pagoPA, (recapitato all’indirizzo indicato come “destinatario avviso”) l’utente potrà effettuare il pagamento di quanto dovuto presso tutti gli sportelli fisici e virtuali accreditati alla piattaforma (ex: Tabaccheria, Ricevitoria, Sportelli postali, Banche).


La validità delle carte tachigrafiche è di 5 anni per quelle aziendali, conducente e controllo, 1 anno per le carte officina e vengono consegnate entro 15 giorni lavorativi dalla data di richiesta.
La carta tachigrafica deve essere restituita alla Camera di Commercio, dopo aver scaricato i dati:

  • alla scadenza del periodo di validità 
  • se non è più necessaria all'esercizio dell'attività del suo possessore 
  • se il suo possessore ha perso i requisiti necessari al rilascio della carta


Modulistica:
1- richiesta carta dell'officina
2- richiesta carta conducente (pdf editabile)
3- richiesta carta dell'azienda
4- richiesta carta di controllo
5- delega carta tachigrafica
 

Responsabile dell'ufficio e del procedimento:
dott. Gianfranco Testa
e-mail: carte.tachigrafiche@ce.camcom.it


Sede:
Piazza Sant'Anna - I piano

Orario di apertura al pubblico
da lunedì a venerdì ore 8.45 - 11.45 
martedì e giovedì ore 15.00 - 15.45

Ultima modifica: Venerdì 25 Novembre 2022