Attività regolamentate

Disposizione n. 1/19 (attività regolamentate) - in vigore per tutte le pratiche presentate dal 04/02/2019 

Nuovi regimi amministrativi introdotti dal D.Lgs n. 222/2016 

Le attività regolamentate da normative speciali e soggette ad abilitazione (verifica dei requisiti tecnico/professionali e/o morali) da parte della Camera di Commercio possono essere avviate solo dopo la trasmissione della Segnalazione Certificata di Inizio Attività  (S.C.I.A.).

La Segnalazione Certificata di Inizio Attività deve essere corredata dalle dichiarazioni sostitutive di certificazione e dell’atto di notorietà, relative alla sussistenza dei requisiti (morali e/o tecnico professionali) e dei presupposti necessari per l’ottenimento dell’abilitazione all’esercizio dell’attività.
Le attività cosiddette regolamentate, il cui avvio è subordinato alla trasmissione della SCIA, sono:

  • Autoriparazione
  • Commercio all’ingrosso
  • Facchinaggio
  • Pulizia, disinfezione, disinfestazione, derattizzazione e sanificazione
  • Installazione di impianti
  • Agenti di commercio
  • Agenti di affari in mediazione
  • Spedizionieri

Al riguardo, si comunica che, a far data dal 20 settembre 2018, le denunce di avvio di una delle attività sopra indicate che perverranno prive di SCIA o con SCIA non sottoscritta, nelle forme dovute, dal legale rappresentante e/o dal preposto alla gestione tecnica (se previsto), saranno rigettate con Provvedimento del Conservatore del Registro delle Imprese.

Requisiti professionali acquisiti all'estero - Informativa

=========================

 

TASSA CONCESSIONE GOVERNATIVA   - Direttiva n. 1 del 3 novembre2014 dei Conservatori del registro delle Imprese di Avellino, Campobasso, Caserta, Isernia, Matera, Napoli, Potenza e Salerno

 

Inapplicabilità della tassa sulle concessioni gorvrenative e dell'imposta sul bollo alle attività "Regolamentate" (ingrosso, impiantistica, autoriparazione, impresa di pulizia, facchinaggio, agente e rappresentante di commercio, agente di affari in mediazione, spedizioniere, mediatore marittimo).

Contatti

Attività regolamentate - Informazioni, sede, orari

Unità organizzativa
Attività regolamentate - Informazioni, sede, orari
Responsabile
dott.ssa Patrizia Marciano
Indirizzo
Via Roma, 75 - piano terra
Telefono
0823/249344
Email
patrizia.marciano@ce.camcom.it
Orari

da lunedì a venerdì ore 8.45 - 11.45
martedì e giovedì ore 15.00 - 15.45
Il responsabile del procedimento riceve previo appuntamento.

Note

Conservatore:
Dott. Angelo Cionti
e-mail: angelo.cionti@ce.camcom.it

Responsabile del procedimento - Agenti e Rappresentanti di commercio
dott.ssa Patrizia Marciano
Tel.0823/249344
e-mail: patrizia.marciano@ce.camcom.it 

Responsabile del procedimento - Mediatori
dott.ssa Patrizia Marciano
Tel.0823/249344
e-mail: patrizia.marciano@ce.camcom.it

Responsabile del procedimento - Imprese di autoriparazione:
dott.ssa  Patrizia Marciano
Tel.0823/249344
e-mail: patrizia.marciano@ce.camcom.it

Responsabile del procedimento - Imprese di installazione di impianti:
dott.ssa Patrizia Marciano
Tel.0823/249344
e-mail: patrizia.marciano@ce.camcom.it 

Responsabile del procedimento - Imprese di pulizia e di facchinaggio:
dott.ssa Patrizia Marciano
Tel.0823/249344
e-mail: patrizia.marciano@ce.camcom.it

Ultima modifica: Mercoledì 21 Settembre 2022