Deposito bilancio ed elenco soci

Campagna bilanci 2022

Manuale Operativo per DEPOSITO BILANCI 

 

                                                                 AVVISO

Si ricorda che, ai sensi dell'art. 2435 c.c., il deposito rappresenta un preciso obbligo a carico degli amministratori delle società di capitali e cooperative, da assolvere entro 30 gg. dall'approvazione da parte dell'Assemblea dei soci dei documenti relativi e che, secondo quanto stabilito dall’art. 2630 c.c., "Chiunque, essendovi tenuto per legge a causa delle funzioni rivestite in una società o in un consorzio, omette di eseguire, nei termini prescritti, denunce, comunicazioni o depositi presso il registro delle imprese, […] è punito con la sanzione amministrativa pecuniaria da 103 euro a 1.032 euro. Se la denuncia, la comunicazione o il deposito avvengono nei trenta giorni successivi alla scadenza dei termini prescritti, la sanzione amministrativa pecuniaria è ridotta ad un terzo. Se si tratta di omesso deposito dei bilanci, la sanzione amministrativa pecuniaria è aumentata di un terzo".

In caso di inadempimento, saranno applicate le sanzioni previste dalla normativa vigente e sarà effettuata la segnalazione alle competenti Autorità per gli accertamenti del caso.

Si invitano, quindi, le società interessate, qualora ne ricorrano i presupposti di legge, a volere effettuare gli adempimenti connessi agli obblighi di pubblicità legale, depositando i bilanci omessi.

 

 ==================================================================

Diritti di segreteria:
€ 62,00 per le domande trasmesse telematicamente;
€ 92,00 per le domande presentate su supporto informatico - esclusivamente CD.
Imposta di bollo: € 65,00.

Nel caso di domande trasmesse su CD, gli importi dovuti a titolo di diritti di segreteria e bolli possono essere pagati allo sportello o tramite piattaforma telematica PagoPA, generando l'apposito avviso di pagamento cliccando sull'icona PagoPA presente sulla home camerale. Occorre selezionare la voce "proventi" dal menù a tendina di sinistra e nella descrizione del pagamento, occorre indicare che si vuole procedere al versamento degli importi dovuti a titolo di bolli e diritti di segereteria, riferito al deposito del bilancio dell'anno ----

Le cooperative sociali corrisponderanno il seguente importo:
€ 32,00 per le domande trasmesse telematicamente;
€ 47,00 per le domande presentate su supporto informatico - esclusivamente CD.

ATTI A RETTIFICA

Non saranno accolte né richieste di apertura correzione di istanze depositate né richieste di annullamento delle pratiche di bilancio già trasmesse. Nel caso la società accertasse, successivamente all’invio telematico, errori nei documenti depositati, occorrerà effettuare un ulteriore deposito del bilancio a rettifica. In tal caso occorrerà procedere nel seguente modo:

 a) qualora il bilancio (prospetto contabile e/o nota integrativa) già depositato non sia corretto e sia necessario un nuovo deposito, qualora gli errori  si riferiscano a  files e/o bozze di bilancio non corrispondenti  ai documenti  effettivamente sottoposti all'assemblea dei soci per l'approvazione, oppure riguardino il verbale, la relazione sulla gestione, la relazione del collegio sindacale, le certificazioni ecc., si dovrà procedere ad un nuovo deposito del bilancio con tutta la documentazione ad esso allegata. Pertanto, nel modello XX Note della pratica telematica (da aggiungere al modello principale B) si dovrà precisare che trattasi di deposito presentato a rettifica del precedente bilancio già depositato con protocollo del ___ (indicarne gli estremi n°/anno), allegando una dichiarazione resa dagli amministratori che evidenzi le parti aggiunte, modificate o soppresse e quindi i motivi del nuovo deposito. Il secondo deposito sarà soggetto al pagamento dei diritti di segreteria e dell’imposta di bollo previsti (€ 62.00 + € 65,00) e all’eventuale sanzione amministrativa in caso di ritardo rispetto alla data di approvazione del bilancio.

b) qualora il bilancio (prospetto contabile e/o nota integrativa) già depositato non sia corretto e sia necessario un nuovo deposito per errori nelle poste e/o voci di bilancio (documento contabile) e nota integrativa, l'assemblea provvederà ad una nuova approvazione del bilancio e si dovrà procedere ad un nuovo deposito del bilancio, compreso l'elenco soci (se S.p.a., S.a.p.a., S.c.p.a.), con tutta la relativa documentazione. Nel Modello XX Note della pratica telematica si dovrà precisare che “trattasi di nuova approvazione a rettifica della precedente”. Il secondo deposito sarà soggetto al pagamento dei diritti di segreteria e dell’imposta di bollo previsti (€ 62.00 + € 65,00). Sarà soggetto alla sanzione amministrativa solo in caso di ritardo rispetto alla data del nuovo verbale di assemblea che lo approva.

 

Contatti

Deposito bilancio ed elenco soci - Informazioni, sede, orari

Unità organizzativa
Deposito bilancio ed elenco soci - Informazioni, sede, orari
Responsabile
dott.ssa Patrizia Marciano
Indirizzo
Via Roma, 75 - piano terra
Email
patrizia.marciano@ce.camcom.it
Orari

da lunedì a venerdì ore 8.45 - 11.45
martedì e giovedì ore 15.00 - 15.45

Ultima modifica: Venerdì 13 Maggio 2022